Progetto Equal Sole
Strategie per l'Occupazione sostenibiLE
  HOME   NEWS   MATERIALI   LINK   CONTATTI   ARCHIVIO DATI
Equal Progetto Partner Rete
Finalità >
Modalità >
Macrofasi >

  Contesto

Molte sono le esperienze avviate nella provincia di Padova e nella Regione del Veneto in tema di inserimento lavorativo di persone in stato di svantaggio e di inclusione sociale. Tutto ciò però non assicura, ad oggi, la piena occupazione delle persone svantaggiate e la sostenibilità degli interventi. Infatti, Rispetto a detta sostenibilità si sta assistendo a situazioni in cui la persona svantaggiata, dopo alcuni mesi dall'inserimento, sceglie di licenziarsi, oppure l'azienda decide di non rinnovare il contratto a termine, trasformandolo a tempo indeterminato, o di non convertire i tirocini in assunzioni.
Al contempo, le imprese interessate ad effettuare un inserimento non trovano le persone che dispongono delle competenze professionali richieste.
Non basta quindi incrociare domanda e offerta di lavoro, ma è necessario attivare processi di accompagnamento, delle persone e delle imprese, per assicurare il successo di integrazione.
Gli inserimenti, di fatto, sono sostenibili se anche le imprese attivano processi di facilitazione all'inserimento e all'integrazione, riportando quindi entrambi gli attori principali al centro della scena: le imprese e le persone.
Risulta pertanto necessario sperimentare non solo processi di presa in carico globale della persona svantaggiata ma anche di "presa in carico" globale dell'azienda.

Progetto Equal Sole
Strategie per l'Occupazione sostenibiLE
 
Unione europea
Ministero del lavor
Regione del Veneto
Equal
Azienda ULSS 16 Padova - Via E. degli Scrovegni, 14 - 35131 Padova - tel. 049 8214519 - fax 049 8214114
e-mail: sociale.equal_ulss16@sanita.padova.it
Azienda ULSS 16 Padova